Food Safety & Technology

Borraccia termica: un oggetto “Must have” che ci fa risparmiare un sacco di plastica!

Le borracce termiche oltre ad essere alla moda ci fanno risparmiare molta plastica, sono comode, facili da lavare e le possiamo portare ogni giorno sempre con noi.

 

Ad oggi il bisogno di cambiare stile di vita per essere sempre più sostenibili e aiutare a salvaguarda il nostro pianeta ci porta a dover cambiare delle piccole abitudini, per esempio con le borracce termiche: bellissime, colorate, tecnologiche ed ergonomiche. Ma come sceglierle al meglio?

In commercio ce ne sono tantissime, ma è bene precisare una cosa: prima di essere messe in commercio devono passare delle prove di migrazione e cessione per stabilire la conformità al contatto alimentare, laboratori specializzati monitorano i livelli di sostanze indesiderate durante utilizzi per un tempo lungo.

I materiali destinati a venire in contatto con alimenti durante le fasi di produzione, trasformazione, conservazione e somministrazione sono denominati MOCA. Disposizioni comunitarie e nazionali sono state predisposte al fine di disciplinare l’idoneità di tali materiali. Su questo argomento c’è già un articolo che parla dei MOCA: MATERIALI E OGGETTI A CONTATTO CON GLI ALIMENTI

 

Desiderate acquistare una borraccia per voi o per regalare ad un vostro amico o collega e volete che oltre ad essere belle e pratiche siano prima di tutto sicure?

Come materiale adatto all’isolamento termico sono perfette quelle in acciaio inox, senza BPA, prive di ftalato, sicuro e sano, puoi stare tranquillo per contenere acqua o bevande.

Sono eccezionali, senza perdite e senza quelle fastidiose condense. Ogni tappo di bottiglia con un anello in silicone alimentare garantisce che non ci siano perdite d’acqua. Queste borracce sono sottoposte a severi controlli di migrazione e cessione prima di lasciare la fabbrica. Sono bottiglie adatte per essere portate in ufficio e non solo, anche in macchina non dovete avere preoccupazioni di fuoriuscita d’acqua, in treno, in autobus, mentre praticate sport all’aperto.

 

 

Con le borracce si possono bere infusi caldi in montagna al freddo?

Sì, perché sono in acciaio inox e di design a doppia parete, mantengono il vostro infuso caldo fino a 12 ore.

Sappiamo in molti l’importanza di una corretta idratazione per il nostro corpo, ma non è facile trovare informazioni sui materiali più sicuri per bere, sia perché dipende dall’utilizzo all’utilizzo della nostra borraccia, per esempio se ci mettiamo dentro thè, caffè, latte o infusi. In questo caso le borracce in plastica non sono adatte per bevande particolarmente acide, per l’acciaio inox invece non ci sono problemi.

Anche quelle in plastica vanno bene per bere l’acqua, sono leggere e comode e il prezzo è inferiore rispetto a materiali come l’acciaio, però non mantengono per tante ore la temperatura fredda o calda della nostra acqua o bevanda.

Un’altra sicurezza in più per le borracce in acciaio è di preservare le proprietà organolettiche delle bevande e cosa ancora più importante è che rispetto alla plastica sono meno soggette alla proliferazione delle muffe e batteri, se sono lavate in modo adeguato.

 

Giulia Lazzarato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *